Emergenza Covid-19: Riapertura sala studio dell'Istituto

04/12/2020

Si comunica che l’Archivio di Stato di Ferrara riaprirà al pubblico da lunedì 7 dicembre 2020.

La sala studio sarà accessibile solo previa prenotazione e ripristinerà l'orario pieno di apertura, vale a dire:

  • lunedì dalle ore 8.00 alle 14.00
  • martedì dalle ore 8.00 alle 17.30
  • mercoledì dalle ore 8.00 alle 17.30
  •  giovedì dalle ore 8.00 alle 14.00
  • venerdì dalle ore 8.00 alle 14.00.

Saranno consultabili gli stessi fondi già disponibili prima della chiusura a causa all’emergenza Covid-19.

 

Gli utenti che vorranno accedere all’Istituto dovranno sottoporsi a verifica della temperatura corporea, compilare l’autocertificazione di anamnesi personale (pdf), all’occorrenza fornita loro dal personale, e rispettare le disposizioni e i comportamenti anti-contagio che saranno loro indicati. A tal proposito, si suggerisce la visione del tutoriali informativo sulla sicurezza dei lavoratori https://youtu.be/KU3L8Ucua98. Per le modalità di prenotazione del posto, si veda l'apposito avviso.

È vietato l’ingresso a chi:

  • abbia una temperatura corporea superiore a 37,5°;
  • presenti sintomi influenzali;
  • abbia avuto contatti con persone positive al virus Covid-19 negli ultimi 15 giorni.

 

Visto quanto previsto dall’ “Appendice al Documento di Valutazione Rischi – Gestione del rischio di contagio da Coronavirus” sarà possibile permettere l’accesso alla sala studio a una sola persona alla volta.

Chi accede, dovrà essere in possesso di mascherina e guanti monouso da indossare correttamente e senza soluzione di continuità sino all'uscita dall’edificio. L’Istituto non fornisce dispositivi di protezione a terzi.

 

Negli spazi antistanti all’ingresso, nel cortile interno e nell’androne di palazzo Borghi, devono essere evitati assembramenti.

 

Per informazioni si prega di inviare una email all’indirizzo as-fe@beniculturali.it.

Eventuali variazioni relative ad orario e modalità di accesso e consultazione saranno prontamente pubblicate nella sezione Avvisi.